Storia

La prima documentazione storica dell’esistenza dell’edificio ospitante l’“Osteria San Giulio” risale al 1823, quando Caterina Fiorentini, sorella di un’antenata degli attuali proprietari, rinnovò la richiesta comunale per la somministrazione di cibo e bevande; la presenza di un’osteria a Lagna però è attestata dal 1562, sebbene non sia sicuro si possa identificare con l’attuale. Il portale d’ingresso, sul quale è ancora visibile l’insegna originale, dà accesso al cortile quadrangolare tipico delle ville di campagna.